Welcome, skip to the content.

Potrete abbracciare i koala nelle You Yang Ranges, contare i canguri che saltellano nel Cape Otway National Park, parlare con i pappagalli a Lorne, scovare i nascondigli degli echidna e dei quoll occidentali, nuotare con gli ornitorinchi e osservare da vicino le balene. Sulla Great Ocean Road potete entrare in contatto con la fauna australiana senza problemi.  

Non molto lontano da Melbourne si estendono le You Yang Ranges, le cui foreste sono popolate da canguri e koala. A pochi passi dalla città si possono vivere incontri indimenticabili con gli animali, grazie alle escursioni guidate. Vistate la strada costiera nei pressi di Geelong e concedetevi una pausa nel villaggio di Kennett River, vicino a Point Hawdon: già nel parcheggio troverete una ventina di koala ad attendervi.

Nelle fitte foreste pluviali del Great Otway National Park, i rari quoll tigre vagano tra la boscaglia, con un po' di fortuna potrete avvistare anche lo scoiattolo volante e il formichiere spinoso. Circa 50 chilometri più a nord, nei pressi della località di Forrest, è anche possibile osservare il raro ornitorinco grazie a escursioni guidate in canoa.  

Dopo aver attraversato la foresta pluviale del parco nazionale, fermatevi a osservare i canguri.

Proseguendo lungo la Great Ocean Road in direzione ovest, non appena sarà scesa l'oscurità potrete avvistare i pinguini ai piedi dei 12 Apostoli. Altri esemplari marini vi aspettano a Warrnambool e nella vicina Port Fairy: tra giugno e ottobre la costa si popola di balene giganti.  

Nel cratere estinto della Tower Hill State Game Reserve, nei pressi di Warrnambool, si cela un vero paradiso della fauna australiana, con canguri, koala, emù ed echidna.

Insomma, un vero paradiso naturale dove incontrare gli animali tipici dell'Australia nel loro ambiente.

Fauna locale