Welcome, skip to the content.

Per le comunità aborigene del Victoria meridionale, la catena montuosa dei Grampians, tradizionalmente conosciuta come "Gariwerd", è un luogo mistico. Lo testimoniano le numerose incisioni rupestri della zona, oltre l'80% di quelle presenti in tutto il Victoria.

Gli aborigeni, che vivono nei Grampians da oltre 22.000 anni, usano l'arte per delimitare il territorio, raccontare di episodi quotidiani e stabilire una connessione con le divinità. Le incisioni nelle grotte, utilizzate come rifugio dalle popolazioni nomadi, servono a tramandare il sapere da una generazione all'altra. Ad oggi ci sono più di 4.000 testimonianze documentate in tutta la regione, di cui una vasta esposizione è ospitata nei Grampians presso il "Brambuk - The National Park and Cultural Centre" di Halls Gap.

Eccone alcuni esempi accessibili al pubblico:

Billimina

Questa massiccia sporgenza rocciosa rivestita di ocra rossa una volta era il punto d'incontro della comunità Jardwadjali e custodisce più di 2.500 incisioni. Dal campeggio Buandik seguite il torrente Billiamina fino alle cascate Buandik. Da lì, un breve sentiero porta al rifugio.

Bunjil's

Una delle pitture rupestri più importanti della regione mostra "Bunjil" e i suoi due dingo. "Bunjil" è uno spirito buono, che ha creato ogni cosa e ha insegnato alle popolazioni le loro leggi e la loro cultura. A undici chilometri da Stawell , è seguite le indicazioni percorrendo la Stawell-Pomonal Road.

Gulgurn Manja

"Gulgurn Manja" significa "mani dei bambini": la roccia è infatti coperta da piccole impronte di mani di ocra rossa. Le incisioni narrano storie e leggende della comunità Jardwadjali. Si trova lungo la Mount Zero Road.

Manja

L'imponente sporgenza rocciosa di Manja simboleggia il legame tra i Jardwadjali e la loro terra. Qui ci sono più impronte di mani che in qualunque altro luogo del Victoria. Si raggiunge dall’Harrap Track, lungo la Glenelg River Road e la Henty Highway.

Ngamadjidj

Qui, sulle rocce, potrete ammirare lo spirito di "Ngamadjidj" che danza con bianche figure. La strada dal parcheggio al Ngamadjidj Shelter è breve ed è percorribile anche da persone con ridotte capacità motorie. Ci si arriva da Plantation Road e da Grampians Road.

Non abbiamo trovato nessun risultato che corrisponde ai tuoi criteri di ricerca.

Prova a modificare filtri o termini di ricerca e prova di nuovo.

Arte e cultura

Brambuk Cultural Centre

Scoprite la cultura millenaria aborigena: percorsi multimediali, reperti originali, pitture rupestri e lezioni di didgeridoo e lancio del boomerang.

{{::accreditation.Alt}}
{{::item.EventDates[0]}}
{{::item.PriceRange}}
{{::item.MoreDatesText}}
{{::date}}