Welcome, skip to the content.

Se volete passeggiare nella boscaglia e fotografare canguri, emù e vombati nel loro ambiente naturale, il Wilsons Promontory National Park è il posto giusto per voi. La penisola fa parte della regione di Gippsland ed è la punta più meridionale del continente australiano.

Questa riserva naturale di 50.000 ettari è attraversata da molti sentieri adatti ad ogni tipo di escursione: potete scegliere tra percorsi di durata compresa tra un'ora e tre giorni, fermandovi a pernottare in aree attrezzate per il campeggio. L'unica località presente nel parco, Tidal River, e l'ufficio turistico che essa ospita sono il punto di riferimento e la partenza ideale per le vostre passeggiate. Qui si possono anche affittare cottage e bungalow, ma nei periodi di vacanze e nei fine settimana è preferibile prenotare per tempo.

Il parco nazionale, che dista circa 200 chilometri da Melbourne, è molto vario dal punto di vista paesaggistico. I sentieri attraversano la foresta pluviale e conducono a baie solitarie e bizzarre formazioni rocciose. Nella foresta crescono oltre 700 specie di piante e sono presenti numerose varietà di uccelli.

Il Wilsons Promontory National Park offre molte possibilità a chi ama vivere a contatto con la natura. Si possono fare gite in kajak o arrampicate, si può pescare o fare windsurf, o anche semplicemente rilassarsi su una meravigliosa spiaggia sabbiosa.

Per ulteriori informazioni sul parco nazionale potete visitare il sito di Parks Victoria (inglese)